Published On: ven, Mag 26th, 2017

Lingotti d’oro: Come comprare, quanto costano, conviene comprarli?

Per un investimento sicuro e che soprattutto duri nel tempo, l’acquisto di lingotti d’oro risulta essere un’ ottima soluzione perché ci consente di non intaccare la nostra liquidità ( in quanto facilmente rivendibili sul mercato in qualsiasi momento) e riescono a mantenere il loro valore e potere di acquisto anche in periodi di crisi economica, comprare lingotti d’oro come investimento è un’ottima alternativa a tanti investimenti classici.

La discriminate che dobbiamo considerare è che per far sì che questo accada bisogna investire su “oro fisico allocato” e cioè oro fisico di proprietà esclusiva di chi lo ha acquistato. Ogni lingotto d’oro dispone di una sorta di carta d’identità (in termine tecnico “saggiatura”), che certificherà il peso, il taglio, il numero di serie, il produttore e una purezza di almeno il 99,5%.

Leggi anche: Quanto costa un grammo d’oro?

I lingotti che arrivano sul mercato con tutte queste caratteristiche sono denominati “Good delivery” e per conservare questo stato i lingotti da 400 once scambiati da raffinatori e operatori specializzati, devono rimanere all’interno di camere blindate specializzate e accreditate.

Il peso di un lingotto è variabile e sul mercato sono disponibili in diverse pezzature, quella più diffusa e commerciale è da 100 grammi ed è bene sapere che il loro valore al grammo è inversamente proporzionale al peso: 1000 lingotti da un grammo costano più di un unico lingotto da un chilo, per via dei costi di produzione.lingotti-oto

Quanto costa un lingotto d’oro?

Il lingotto più diffuso è il kilobar, mentre la barra standart è la 400 Troy once. Sono questi ultimi i lingotti conservati dalle banche centrali, e scambiati nel mercato professionale dell’oro di Londra, il centro del mercato dell’oro attivo 24 ore su 24.

E’ lo scambio di questi lingotti da 400 once che crea il prezzo spot che viene pubblicato su internet e sui giornali. Per quanto riguarda il loro costo, dobbiamo innanzitutto considerare che l’oro è quotato tutti i giorni all’apertura delle borse finanziarie di tutto il mondo per 23 al giorno.

Leggi anche: Quali sono le banche più sicure?

Definire un prezzo definitivo e soprattutto attendibile non sarebbe serio perché il valore varia continuamente, pertanto fissare un prezzo sarebbe assolutamente fuorviante e non veritiero già dopo poche ore. Per un lingotto da un grammo i prezzi possiamo dire che variano da un minimo di 42 euro ad un massimo di 65 euro fino ad arrivare ai lingotti da un kg i cui prezzi variano da 31.840 euro a 32.710 euro.

E’ possibile investire una somma qualsiasi da 50 a 5 milioni di euro. Il 95% del business legato agli investimenti in oro fisico tratta oro “non allocato”. L’oro non allocato è un conto paragonabile ad un conto corrente bancario: si diventa creditori (non proprietari) di un bene, e l’istituzione che ha emesso il credito ha diritto di utilizzare il bene per il proprio vantaggio.

Un investimento in oro fisico non allocato lascia quindi esposti al rischio di insolvibilità dell’istituzione che ha emesso il credito (una banca o altra istituzione finanziaria), cosa che va contro il fine ultimo della maggior parte degli investimenti in oro fisico, ovvero la sicurezza di avere un investimento che è privo di rischi se non quello legato al prezzo corrente dell’oro.

Leggi anche: Come investire piccole somme e guadagnare bene

Conviene comprare lingotti d’oro?

Investire in lingotti d’oro è sicuramente un’idea intelligente perché storicamente il valore dell’oro è sempre rimasto stabile o aumentato, non è un caso che l’oro sia il bene rifugio per eccellenza, anche se oggi grazie ad Internet si possono fare investimenti alternativi molto proficui, che non si occupino solamente della protezione del potere di acquisto, ma permettono di aumentarlo.

In questa fase finanziaria molto burrascosa investire in Borsa potrebbe essere molto pericoloso, le obbligazioni possono essere un’alternativa, ma se non si vogliono correre rischi i lingotti d’oro sono un investimento sicuro. Perché anche se il valore dell’oro dovesse crollare poi risalirà.

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>