Published On: gio, Set 6th, 2018

Quanto guadagna un Meccanico?

Share This
Tags

Quanto guadagna un meccanico? Sicuramente quello del meccanico è uno dei lavori molto richiesti, che presuppone delle competenze specifiche volte a soddisfare le richieste dei clienti. Si tratta di una di quelle figure professionali che richiedono un periodo di pratica attraverso il quale imparare le basi fondamentali. Lo stipendio di un meccanico può cambiare in base a differenti fattori, come la qualità dei servizi che offre e il fatto di lavorare in un’officina per conto proprio o essere un dipendente. Andiamo a vedere più in dettaglio a quanto può arrivare la sua retribuzione.

Un meccanico che lavora per una casa automobilistica di lusso guadagnerà di più rispetto ad un meccanico che fa piccole riparazioni in un paese di provincia, il reddito di un meccanico quindi dipende da quanto sia bravo.

Quanto guadagna chi ha un’officina

Un meccanico che può contare su un’officina privata per conto proprio può arrivare a guadagnare anche molto. Infatti, mentre la paga media di chi svolge questo lavoro si aggira intorno ai 1.300 euro al mese, con un’officina metalmeccanica si possono arrivare a guadagnare tra i 2.000 e i 5.000 euro al mese.

Se il professionista è in grado di fornire servizi che riguardano anche le auto di lusso, il suo stipendio può essere anche maggiore. Ci sono poi i meccanici che sono dei professionisti impegnati nel mondo della Formula 1 e del Moto GP. In questo caso la retribuzione si aggira intorno ai 2.000 euro al mese.

Tuttavia bisogna ribadire che in questi campi lo stipendio è molto variabile e si può differenziare soprattutto in base alle prestazioni richieste.

quanto-guadagna-un-meccanico

Quanto guadagna un meccanico dipendente?

Proprio perché molti meccanici iniziano questa attività con un periodo di praticantato presso un’officina di terzi, poi possono continuare la carriera come dipendenti a tutti gli effetti all’interno della stessa azienda. In questo caso un meccanico alle dipendenze può guadagnare circa 1.400 euro al mese.

Anche in una situazione come questa, però, lo stipendio può aumentare soprattutto via via che si può contare su più anni di esperienza. Infatti come base dobbiamo considerare lo stipendio di 800 euro, che con il tempo può crescere fino a raggiungere il doppio.

È importante sottolineare come lo stipendio di un meccanico cambi in base alla qualità che quest’ultimo può offrire. Ci sono diversi fattori che influiscono sulla qualità, soprattutto il poter contare su un’ottima reputazione che si diffonde tra i clienti, la buona esperienza, l’ottima preparazione e la disponibilità a venire incontro alle esigenze di chi si rivolge a lui.

A volte non è nemmeno necessario possedere un attestato specifico, anche se una qualifica, che si ottiene studiando presso gli istituti professionali, può ritenersi importante per inserirsi più facilmente nel mondo del lavoro.

Gli stipendi variano molto, al Nord sono più alti ma anche il costo della vita è più alto, man mano che si scende verso sud tendono ad abbassarsi.

Quanto guadagna un meccanico di F1?

Si potrebbe credere che lo stipendio di un meccanico F1 sia molto alto, in realtà si tratta di una cifra piuttosto modesta per quella che è la mansione ricoperta, un buon meccanico di F1 guadagna 2.500 euro al mese, e la media è sui 2.000 euro al mese. Le spese per spostarsi da un paese all’altro vengono pagate dalla scuderia per la quale lavora.

Esistono anche scuderie dove un meccanico guadagna meno di questa cifra, la cifra che abbiamo riportato è riferita alle migliori scuderie oggi presenti in F1.

Quanto guadagna un meccanico di Moto Gp?

Il discorso delle Moto Gp non differisce da quello della F1, sono due sport molto simili, e anche gli stipendi tendono ad essere molto simili. Difficilmente un meccanico di Moto Gp riesce a raggiungere i 3.000 euro al mese. Ma è altrettanto vero che questi meccanici, così come quelli della Formula 1, non sono impegnati tutto l’anno e non sono impegnati tutti i giorni.

Quanto guadagna un apprendista meccanico?

Un apprendista che ha appena iniziato a lavorare solitamente non guadagna nulla, dopo qualche mese inizia a prendere cifre simboliche e da lì a qualche anno inizia a guadagnare 700-800 euro al mese. Dopo che l’apprendista ha imparato le basi di questo lavoro potrà mettersi in proprio o continuare a lavorare per la stessa persona che l’ha formato, e guadagnare uno stipendio poco superiore ai 1.200 euro.

Quanto guadagna un meccanico BMW?

Un meccanico BMW guadagna circa 1.500 euro al mese.

About the Author

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>