Published On: dom, Mag 6th, 2018

Quanto Guadagna Un OSS?

Share This
Tags

L’Operatore Socio-sanitario, spesso abbreviato in OSS, fa parte di quella categoria di professionisti che operano nel settore socio-sanitario. Svariati sono i corsi per OSS presentati puntualmente ogni anno. L’interesse per questa professione aumenta ogni anno, con molti giovani che preferiscono intraprendere questa carriera invece di frequentare l’Università. Proseguendo con la lettura di questo articolo andremo a scoprire quali sono le mansioni di un OSS e qual è lo stipendio che percepisce a seconda del luogo di lavoro.quanto-guadagna-un-oss

OSS: Chi è e cosa fa?

L’OSS, da non confondere con la figura dell’infermiere, ricopre un ruolo importante nell’area lavorativa sanitaria. Dal 2018 l’OSS, secondo il nuovo Decreto Legge del Ministero della Salute emanato da Beatrice Lorenzin, passerà dalla categoria B-BS alla categoria C, diventando a tutti gli effetti un sanitario, con vantaggi lavorativi ed economici.

Le mansioni di un Operatore socio-sanitario sono incentrate sull’assistenza a pazienti non autosufficienti, come ad esempio: supporto alla deambulazione, aiuto nel piano terapeutico, cura e igiene della persona (inclusa la vestizione), piccole medicazioni, somministrazione di cibi pasti e bevande, nonché l’organizzazione delle attività sociali all’interno delle strutture in cui opera.

Al di fuori dell’assistenza ai pazienti, si occupa della sterilizzazione e sanificazione degli strumenti, nonché la sanificazione degli ambienti.

Con l’approvazione della nuova Legge, l’OSS potrà occuparsi personalmente di somministrare terapie e utilizzare macchinari medici di soccorso.

Nonostante ciò, l’OSS sarò tenuto a collaborare con figure professionali del mondo della sanità, offrendo supporto a infermieri e medici, seguito dalle direttive del Dirigente Infermieristico.

Scopriamo ora come cambiano le retribuzioni per quanto riguarda gli OSS.

Quanto guadagna un OSS nel 2018?

Come scritto prima, grazie al Decreto Lorenzin, gli OSS godranno di benefici economici e lavorativi importanti. Ricordiamo però che rimane comunque una figura professionale inferiore all’infermiere, perciò lo stipendio percepito sarà adeguato alle mansioni svolte.

La retribuzione di un OSS è regolata dal CCNL, ed è variabile in base al posto di lavoro, sia esso nella sanità pubblica, sanità privata o cooperative.

Quanto guadagna un OSS in cooperativa?

Nella sanità pubblica, un OSS inquadrato al primo livello (BS) andrà a percepire uno stipendio di circa 1600 euro netti per tredici mensilità. Al massimo della carriera (BS5), un OSS godrà una retribuzione di circa 1850 euro netti per tredici mensilità.

Per quanto si possa pensare che li stipendi nel settore sanitario privato siano più alti, questa regola non vale per quanto riguarda gli Operatori Socio-sanitari.

A differenza della sanità pubblica, un OSS inquadrato all’interno di una cooperativa sociale percepirà uno stipendio di oscilla tra i 1100 e i 1400 euro per tredici mensilità.
Non si escludono casi di stipendi inferiori. In alcune cooperative, gli Operatori Socio-sanitari percepiscono di 800-900 euro.

C’è da sottolineare però che gli OSS con un reddito superiore agli 8000 euro e inferiore 26600 euro potranno ancora usufruire degli 80 euro del bonus Renzi.

Quanto guadagna un OSS con partita IVA?

Molti OSS sognano di lavorare in proprio con l’apertura di una partita IVA. Purtroppo parlare di lavoro indipendente è altamente sconsigliato per il ruolo in questione. Tenendo conto delle spese che comporta una partita IVA, delle tasse da pagare allo stato, un OSS dovrebbe sostenersi lavorando a ore. Mediamente un OSS che lavora a ore in proprio percepirà tra gli 8 e i 15 euro lordi l’ora. Purtroppo la paga oraria non permette di vivere in dignitosamente, tranne che non si facciano innumerevoli turni.

Quanto guadagna un OSS in Svizzera?

Lavorare in Svizzera rimane un punto forte per gli italiani. Per quanto riguarda gli Operatori Socio-Sanitari, sappiate che il titolo di OSS conseguito in Italia non è pienamente riconosciuto in Svizzera e verrete inquadrati come Ausiliari Socio Assistenziali. Per avere qualifica piena di OSS bisognerà conseguire un diploma specifico nel cantone in cui si vuole lavorare. La nota positiva è che lo stipendio di un OSS in Svizzera oscilla tra i 3500 e i 4500 euro. 

About the Author

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>