Published On: sab, Mag 12th, 2018

Come Uscire Dai Debiti: La Guida 2018

Share This
Tags

Contrarre un debito è una situazione piuttosto grave e comune al giorno d’oggi. Le cause dell’indebitamento possono dipendere da molteplici fattori, sia esterni che interni. I debiti posso essere di varia natura, e superare questa crisi economica spesso richiede grandi sforzi e sacrifici. Difficilmente una persona indebitata riesce a spiegare le dinamiche che lo hanno portato a indebitarsi. Istintivamente, si cerca di dare una spiegazione accusando cause esterne alla propria volontà. Nella maggior parte delle volte la colpa del debito è strettamente personale. Se stai leggendo questo articolo cercando un modo per liberarsi dai debiti vivere serenamente, presta attenzione ai nostri consigli.

come-uscire-dai-debiti

Cancellare i debiti: come fare

Il primo consiglio per eliminare i debiti è mantenere una lucidità mentale e venire a capo del problema. Come scritto nel paragrafo precedente, l’indebitato negherà qualsiasi coinvolgimento personale nella contrazione del debito. Tutto ciò è dovuto a una paura di fondo, causata dallo stress dovuto al debito, sia esso di piccola, media o grande entità. Il primo passo per uscire dai debiti è accettare la realtà, cercando di non mentire a se stessi. Continuare a raccontarsi bugie, tenderà l’indebitato ad aggravare semplicemente la sua situazione economica. L’indebitato è come un malato, che ha bisogno di assistenza e vicinanza durante tutto il percorso di cancellazione del debito. Pertanto la vicinanza di parenti e amici è fondamentale in questo percorso per estinguere il debito. Andiamo ora a scoprire quali sono i trucchi per risparmiare e investire a fronte di questa grave crisi finanziaria.

Come rientrare dai debiti: Le cause 

Il debito è un circolo vizioso ed uscirne è un procedimento che richiede profonda concentrazione e pazienza. Premettendo che la causa del debito possa essere avvenuta per ragioni personali o esterne, uno dei motivi per il quale si contrae un debito è dovuto al fatto che non sappiamo gestire i nostri soldi. Spesso spendiamo soldi con leggerezza e superficialità, senza accorgercene minimamente. La perdita di spese maggiore avviene proprio quotidianamente, in maniera costante e silenziosa. La parola d’ordine in una situazione di indebitamento è razionalizzare le spese. Leggete attentamente i nostri preziosi consigli su come economizzare per tirarsi fuori dai debiti.

Come pagare i debiti: Risparmiare

Come scritto precedentemente razionalizzare le spese è una tappa fondamentale per non annegare nei debiti e uscirne piano e con criterio. Il nostro consiglio primario è capire che estinguere il debito è la priorità in un piano per liberarsi dai debiti. Ecco alcuni trucchi con il quale riuscirete a risparmiare quotidianamente. Vivere in maniera essenziale non è mai sinonimo di povertà, ma di grande intelligenza. Ecco i nostri punti per guadagnare soldi rinunciando alle piccole cose:

  • Auto: La spesa più grande da affrontare per una persona o una famiglia è certamente mantenere una macchina. Spesso l’auto non è indispensabile per spostarsi, perciò una valida alternativa all’auto è utilizzare i mezzi pubblici. Oltre ai mezzi pubblici, consigliamo l’acquisto di una bicicletta. Vi sposterete facilmente tenendovi in forma.
  • Acquisti: La maggior parte delle spese superflue sono dovute agli acquisti inutili, soprattutto online, fatti con leggerezza e noncuranza. Acquistate solo quando l’oggetto è realmente necessario. Esistono inoltre gruppi Facebook dove regalano oggetti. Non abbiate paura o umiliazione di domandare.
  • Bollette e spese domestiche:  Economizzare sulle spese domestiche è un punto importante per risparmiare soldi. Se avete un contratto con fascia bioraria, cercate di utilizzare l’elettricità nella fascia oraria in cui costa meno (dalle 20 alle 8, e tutto il giorno nei giorni festivi e prefestivi). Se vivete da soli, evitate di tenere lo scaldabagno acceso, ma utilizzatelo solo quando necessario. Sul cibo, cercate di fare la spesa nel discount acquistando lo stretto necessario. Un piatto di pasta al giorno non si butta mai via. Cercate di utilizzare meno gli elettrodomestici e cucinate con il gas cittadino.
  • Carte di credito: La causa della gestione cattiva del denaro è probabilmente l’utilizzo smisurato della carta di credito. Pagate sempre con i contanti! In questo modo avrete modo di gestire meglio tutte le vostre spese.
  • Comodità: La televisione via cavo è una spesa inutile da sostenere se siete pieni di debiti. Il nostro consiglio è di mantenervi una linea internet e guardare la tv in streaming. Esistono anche metodi per guardare serie TV senza spendere un capitale, come Netflix o Infinity.
  • Vizi: Credo non ci sia bisogno di focalizzarsi su questo punto. Se fumate, smettete o, se non ne potete fare a meno, passate alle sigarette rollate o alla sigaretta elettronica.
  • Uscire: Eliminate la colazione al bar (a meno che non vi venga offerta). Se volete uscire con i vostri amici, cenate a casa e prendetevi soltanto una birra giusto per essere di compagnia.

Come tirarsi fuori dai debiti: Il saldo e stralcio

Una maniera per tirarsi definitivamente fuori dai debiti e chiudere qualsiasi guaio finanziario con il creditore è il procedimento chiamato saldo e stralcio. Il saldo e stralcio è un accordo tra creditore e debitore che permette di sciogliere il debito contratto grazie a quella che viene chiamata tecnicamente offerta transattiva. 

Che cos’è e come funziona il saldo e stralcio?

Il saldo e stralcio permette la negoziazione del proprio debito con i creditori, siano essi banche o finanziarie. Il saldo e stralcio è una transazione con gestione stragiudiziale: ciò significa che non ci sarà bisogno di ricorrere all’intervento del giudice, rispettando sempre e comunque le leggi nonostante l’accordo di natura privata. Il nostro consiglio è certamente quello di rivolgersi al proprio legale di fiducia per portare a termine il procedimento con successo. Grazie al saldo e stralcio, anziché portare avanti un processo giudiziale di recupero crediti, il creditore preferisce ricevere immediatamente una somma inferiore al debito totale. Il creditore, nel caso in cui accetti il saldo e stralcio, si impegna a sospendere qualsiasi processo esecutivo nei confronti del debitore, come il pignoramento e la vendita all’asta dei beni del debitore. 

Vi proponiamo un esempio: Avete maturato un debito nei confronti della banca di 50 mila euro. Non avete più modo di assicurare il pagamento del vostro debito con il vostro creditore, a causa di fattori esterni che vi hanno portato guai finanziari.
Potete giocare la carta della transazione a saldo e stralcio. In questo modo avete la possibilità di abbattere l’importo del debito fino al 30-40% e pagare in un’unica soluzione il vostro creditore. Riuscirete così a stringere un accordo che vi permetterà di pagare direttamente al creditore tra i 20 mila e i 25 mila euro. Il creditore scioglierà definitivamente il vostro debito e voi sarete finalmente liberi di vivere serenamente.

Segnaliamo casi di transazioni private in saldo e stralcio, il cui accordo non prevedeva il pagamento del debito in un’unica soluzione, ma a rate. Ovviamente gli accordi non sono uguali per tutti. Come scritto prima, vi consigliamo di rivolgersi a un legale particolarmente ferrato sull’argomento e sulle leggi in vigore. Se il vostro legale ha un potere persuasivo eccellente e capacità di negoziazione impareggiabile, forse riuscirete a strappare un accordo saldo e stralcio, dilazionando il pagamento.

Come eliminare un debito: Investire

Come avete capito, qualsiasi debito può essere eliminato. Basta affrontarlo di petto, utilizzando il cervello, evitando di lasciarsi sopraffare dalle emozioni negative. Ricorrere a un finanziamento potrebbe sembrarvi la soluzione più immediata per avere dei soldi e coprire il debito contratto. Agendo così state solamente procrastinando e spostando a terzi il vostro debito. La soluzione più efficace per cancellare un debito è investire il proprio denaro. Evitate di mettere in mano i vostri soldi a consulenti che sul vostro debito vogliono guadagnarci. Esistono a disposizione dei professionisti nel settore del betting e del trading sportivo che possono aiutarti gestendo il tuo capitale, assicurandoti alti guadagni con percentuali mensili da capogiro. Sto parlando di  Betsystem – Scommettitore consapevoleunica azienda specializzata nel betting, riconosciuta legalmente. 

Come sistemare i debiti senza soldi grazie a Betsystem

Se hai amici che scommettono, grazie al sistema di affiliazioni di Betsystem, per ogni amico che si iscriverà a uno dei loro servizi tu avrai un guadagno che ti verrà riconosciuto da subito e pagato puntualmente ogni settimana.

Inoltre se uno dei tuoi amici porta un amico in Betsystem, tu ci guadagni lo stesso!
Ugualmente se questo amico del tuo amico porta un’altra persona in Betsystem.
Ancora, se questo amico dell’amico del tuo amico, ecc… TU GUADAGNI SEMPRE!

Ti faccio un esempio. Se ti dicessi che puoi guadagnare 700 euro investendone 200?
Questo servizio promosso da Betsystem si chiama Matched Betting. Nel caso in cui tu te lo stia chiedendo la risposta è: No, non è gioco d’azzardo. E’ tutta matematica.

Uscire dai debiti è facile! Basta volerlo e impegnarsi profondamente!

Contatta uno dei nostri affiliati Betsystem per entrare da subito a far parte del team per guadagnare e far guadagnare soldi.

 

About the Author

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>