Published On: gio, Mar 9th, 2017

Quanto costa un cavallo?

Chi pratica equitazione ha solo un desiderio nella propria mentre, ovvero: possedere un proprio cavallo da crescere costantemente. Avere un ottimo rapporto con il proprio cavallo per chi pratica questo interessatissimo sport è di vitale importanza. Ma quanto costa un cavallo? Vediamolo insieme.

Esistono vari costi per i cavalli, molto dipende dalla razza, un altro fattore importante è l’età del cavallo. Acquistare un cavallo da una persona che se lo toglie può costare decisamente meno dell’acquisto di un cavallo con la medesima caratura, età e situazione di salute preso in un allevamento.

Quanto-costa-un-cavallo

Cavallo

Prima di acquistare un cavallo va assolutamente evidenziato che ci si deve ragionare e non poco, perché il cavallo non è un animale come tutti gli altri: il cavallo richiede una miriade di attenzioni particolari, per esempio ha tassativamente bisogno di una stalla, uno spazio tutto per lui, e di cure speciali che richiedono grosse somme di denaro oltre che molto ma molto tempo. Se tutto ciò per voi non è un problema, in questo post vi riporteremo tutte le info su quanto costa acquistare un cavallo e sopratutto mantenerlo.

Quanto costa un cavallo di una certa caratura?

Per sapere nel dettaglio quanto bisogna spendere per un cavallo c’è da tenere in considerazione delle variabili differenti tra loro: il costo di un cavallo, infatti, varia in base alle proprie condizioni fisiche e caratteriali. Di consueto un cavallo viene venduto ad una cifra pari a 500 euro ma si possono trovare anche sui 20.000 euro. Se lo trovate a meno, state certi che è al 99% siete cascati in una truffa bella e buona.

La differenza di costo, tuttavia, dipende anche dalla razza dell’animale. Un cavallo di razza, in particolare per quanto concerne il settore delle corse, è come una macchina lussuosa….avete presente una ferrari? Il costo di una vettura del genere rispetto ad un auto normale è di gran lunga più elevato. Alla stessa maniera, il costo di un cavallo puro di razza, accompagnato da un pedigree apposito che attesta il tutto costerà sicuramente di più di una cavallo semplice chiamato ordinario.

Cavallo di compagnia o da sport? Quanto cosa un cavallo di una certa importanza?

Altri fattori che possono influenzare decisamente il costo di un cavallo, sono senza dubbio sia lo stato di salute di esso che l’eta. Facendo un piccolo riepilogo, il costo di un cavallo da compagnia o per lavori specifici si aggira sui 500 esagerando 1.500 euro, mentre chi è alla ricerca di un cavallo di razza destinato all’ippica, di giovane età, deve come minimo sborsare 20.000 euro e non meno. Al costo d’acquisto, come già accennato, bisogna anche aggiungere obbligatoriamente le spese di gestione, i costi per mantenerlo di certo non sono economici.

Bisogna valutare con la massima attenzione se si dispone di uno spazio e di una struttura adatta per accogliere il cavallo nel miglior modo possibile. Se la risposta è si risparmierete, in caso contrario bisogna a tutti i costi chiedere ospitalità a qualche maneggio, una struttura dove di consueto alloggiano i cavalli, vengono puliti e nutriti. Il maneggio è come un albergo; minimo 300-400 euro mensili li dovrete sborsare.

Oltre a tutto questo, va messo in conto che il cavallo vuole ferrato ogni mese e questo vi viene a costare circa 70 euro. Da considerare anche una spesa sanitaria per verificare la salute del cavallo – va fatta ogni anno se lo utilizzata per scopi sportivi – che costa sui 100 euro. Tenere un cavallo, alla fin dei conti, è una spesa….un mutuo!

Quanto costa un cavallo arabo?

Un cavallo arabo mediamente ha un costo che parte dai 3.000 euro in su, è molto difficile trovare un cavallo arabo di un buon allevamento che costi meno di questa cifra.

Non bisogna fidarsi di chi sostiene di vendere cavalli arabi purosangue a 1.000 euro, perché è sempre una fregatura, e nonostante la fregatura sia piuttosto palese molti ci cascano lo stesso.

Quanto costa un cavallo frisone?

Per esperienza personale posso dire che il costo di un cavallo frisone può partire da 2.000 come 3.000 euro, e si raggiungono tranquillamente i 10.000 euro, più il cavallo è adulto più solitamente il prezzo tende ad abbassarsi, spesso capita che i padroni se ne debbano liberare per motivi vari(mancanza di soldi per mantenersi, ad esempio) e così facendo vanno nelle fiere apposite, come quella di Verona, a venderli.

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>