Published On: mer, Mag 24th, 2017

Le banche più sicure in Italia: Quali sono?

Share This
Tags

A causa della forte crisi economica, anche le banche hanno iniziato ad avere problemi economici molto seri. Molte banche sono in crisi, e i risparmiatori non sanno più dove mettere i loro risparmi, cosa che sembrava impensabile fino a qualche anno fa. Oggi, riuscire a trovare banche sicure in Italia non è un’impresa facile, basti pensare alla fine che ha fatto Banca Etruria, e alla fine impietosa che sta facendo anche Monte Paschi.

Non esistono più le sicurezze di un tempo, quindi bisogna trovare la banca più sicura in cui mettere i propri risparmi, se proprio si decidesse di non volerli investire. Nel caso in cui volessi decidere di investire, ti invito a leggere due nostri articoli che ti riporteremo alla fine di questo paragrafo.

Potrebbe interessarti: Come investire 500 euro nel 2017

banche-sicure-Italia

Le banche più sicure d’Italia

Potrebbe interessarti anche: Vivere di scommesse – La guida dei professionisti

Banche più sicure del 2017: Il giudizio degli esperti

Tenendo conto dei calcoli effettuati per conoscere il Common Equity Tier 1 possiamo fare una sorta di classifica delle banche più sicure, da quelle più sicure fino a quelle più rischiosa e che rischiano di fallire, o avere un forte ridimensionamento come già successo per alcune.

Premesso che questo parametro da solo non basti per sapere con assoluta certezza quali sono le banche più sicure, esso ci da una grande mano e ci permette di sapere in quali banche possiamo depositare i nostri risparmi senza rischiare di avere brutte sorprese.

Ad oggi le banche più sicure sono le seguenti:

  • Banca Fineco
  • Banca Mediolanum
  • Cassa di risparmio di Parma
  • Banco di Sardegna

Banche meno sicure di Italia: Quali sono?

Oltre alle banche più affidabili vediamo anche quelle meno affidabili, cioè quali sono le banche che al momento presentano più problematiche, e che rischiano di avere un ridimensionamento, secondo i dati attualmente in nostro possesso.

La situazione più delicata è quella di Monte dei Paschi di Siena perché si tratta di una banca molto grande, con molti clienti, ed è fortemente in difficoltà già da diversi anni, nonostante i vari interventi per risanarla, la situazione è rimasta critica.

Altre grandi banche italiane sono in difficoltà, le loro difficoltà non sono grandi quanto quelle di MPS ma si ritrovano comunque in una situazione difficile e sono: Unicredit e Intesa San Paolo.

Banche affidabili in cui mettere i soldi oggi

Probabilmente la scelta meno oculata che si possa fare è mettere soldi nelle banche locali, in quanto vista la loro dimensione aziendale probabilmente in casi di problemi sono le prime che rischiano di saltare, difatti se i problemi di MPS li avesse avuti una banca locale, possiamo pur star certi del fatto che la banca locale già sarebbe fallita da tempo.

Una banca molto solida in cui si può stare sereni se si mettono lì i propri risparmi è sicuramente Fineco.

About the Author

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>